Lo spettacolo cominci: primaria in scena!

Venerdì 7 giugno ore 18, nei cortili del Candia c’era un gran fermento: alberi in cartapesta, bambini travestiti da teiere, nastri e sedie…gli alunni della primaria si preparavano con le loro maestre per mettere in scena il loro spettacolo!

“Vi abbiamo invitati questa sera per raccontare un pezzetto della nostra vita, anche se è difficile condensare tutta la bellezza, la ricchezza e la profondità di un anno in poche battute …”- così ha esordito la direttrice nella presentazione e poi…un lungo sospiro di tutti, è partita la musica e tutto ha preso vita!

Classi I: “E poi… è primavera”

I bambini di prima quest’anno hanno lavorato sulla ciclicità, l’attesa e il trascorrere del tempo. Ciascuno di loro ricoprirà un ruolo che rispecchi il proprio talento.

Classi II: “Il Risveglio del ciliegio”

Le classi seconde si sono meravigliate e stupite davanti al grande ciliegio in fiore e hanno creato dei meravigliosi HAIKU a partire dalla bellezza incontrata.

Classi III: “La fiaba”

Scrive Stanislaw Grygiel:
“Le fiabe sono una grande parabola sul mistero che è la vita”. Le terze mettono in scena due fiabe: La teiera di Andersen e I sei compagni di Guido Gozzano.

Classi IV: “Una sera in galleria: la mostra delle quarte.”

Le quarte attraverso scene e quadri  ci descrivono come i bambini abbiano scoperto, grazie a luoghi e  cose, se stessi.

Classi V: “C’è un filo…”

L’amicizia  in quinta è come un filo che tiene insieme tutto e ha permesso di crescere certi di un bene più grande.